Siri: “Centrato l’obiettivo. Ad agosto vorrei fare un Palio in attacco”

“Spero mi venga data la possibilità di dimostrare quanto valgo”

Nell’Onda su Tabacco per questa Carriera del 2 luglio c’era Antonio Siri detto Amsicora, che ha così commentato il Palio corso: “C’era un obiettivo prefissato ed è stato raggiunto – ha detto a Siena Tv – Al canape attimi concitati, volavano bei calci, era una situazione pericolosa, si rischiava grosso. Per me alla mossa c’è stato del buon senso, era un momento particolare. Io ho dato sempre un occhio alla Torre, anche se era partita male. Tabacco l’ho visto molto bene, un giorno il Palio li vincerà anche lui. Ad agosto spero mi venga data la possibilità di dimostrare quanto valgo, non sempre giocando in difesa ma in attacco”.