18.3 C
Siena
domenica, 12 Luglio 2020
Home Cronaca Spacciatore albanese accompagnato alla frontiera

Spacciatore albanese accompagnato alla frontiera

Albanese spacciava con altri connazionali

Spacciava con altri connazionali nell’aretino ma è stato arrestato, condannato ed espulso.

Questa la storia di un cittadino albanese di 44 anni, pregiudicato, che è stato accompagnato alla frontiera di Fiumicino dai poliziotti dell’Ufficio Immigrazione della Questura di Siena, ed imbarcato su un volo diretto a Tunisi.

Il provvedimento di espulsione è stato emesso a seguito della condanna ad un anno di reclusione, oltre a 2000 euro di multa, e al pagamento delle spese processuali, dal Tribunale di Arezzo ed eseguito dalla Polizia di Stato.

Lo straniero, una volta effettuate le pratiche relative all’espulsione e le conseguenti richieste al Ministero da parte dei poliziotti dell’ufficio immigrazione, è stato munito del decreto di accompagnamento alla frontiera emesso dal Questore di Siena Piccolotti.

L’albanese è stato quindi imbarcato per Tunisi, dato che aveva un documento, da dove potrà fare rientro, se ne sussisteranno i requisiti, solo al termine dell’espiazione della pena.

 

All Clean Sanex
Estra
Terre Cablate
Pubblicità
Pianigiani Rottami
All Clean Sanex
Estra
All Clean Sanex
Estra

Ultime Notizie

Spacciatore albanese accompagnato alla frontiera

Cessione Robur Siena: nessuna interruzione da cordate estere. Domattina riunione decisiva

Gran parte del futuro della Robur Siena verrà deciso domani mattina. Infatti, secondo le ultime indiscrezioni, nessuna cordata estera ha interrotto la trattativa tra...

Incidente in bici, ferito grave trasportato alle Scotte