Terme di Petriolo, la Guardia di Finanza sequestra droga a quattro giovani

I ragazzi erano in possesso di hashish e marijuana

I militari della Guardia di Finanza di Siena hanno svolto nei giorni scorsi un apposito servizio che ha interessato la zona delle terme di Petriolo, nel Comune di Monticiano, luogo di aggregazione giovanile nonché meta turistica gettonata.

Durante le operazioni di servizio sono state fermate e sorprese in possesso di hashish e marijuana 4 ragazzi di nazionalità italiana, tutti residenti fuori provincia. L’intervento preventivo dei finanzieri ha evitato il successivo consumo delle sostanze ed il pericolo che i soggetti potessero successivamente utilizzare improvvidamente le autovetture.

Per i suddetti, oltre al sequestro della sostanza, è scattata la segnalazione alle competenti Prefetture per le ulteriori sanzioni previste per l’uso personale di sostanze proibite.
Nel corso del servizio sono state altresì riscontrate e formalizzate violazioni al Codice della Strada con relativi sequestro di un’ autovettura e la contestazione di apposita pena pecuniaria.