Titolo Mps crolla e scende al nuovo minimo storico

Secondo gli esperti il titolo Mps potrebbe arrivare a quota 0,16 euro

Il titolo Banca Monte dei Paschi  di Siena prende una brutta piega a Piazza Affari e intorno alle ore 11 crolla. L’azione ha improvvisamente virato al ribasso, ha aggiornato il minimo storico a quota 0,1726 euro ed è stata sospesa.

uccessivamente è stata riammessa alle contrattazioni e cede il 3,98% a 0,1736 euro con volumi corposi: 36,3 milioni di pezzi scambiati rispetto alla media giornaliera delle ultime 30 sedute di 42,8 milioni. Secondo gli analisti tecnici di milanofinanza.it rotta la soglia psicologica di 0,18 euro, l’azione ora può scivolare a quota 0,16 euro.

Alla chiusura dei mercati il titolo si è fermato a 0,1737 euro con una perdita del 3,927%.

Milano Finanza spiega che alcuni trader parlano di un’immissione di un ordine di vendita sbagliato, per altri pesa la notizia che la Banca centrale europea continuerà ad accettare bond bancari unsecured come collaterale, ma ha deciso che dal primo gennaio del prossimo anno ne ridurrà il limite di utilizzo. La decisione giunge in risposta alle nuove norme europee sul bail-in, secondo cui gli investitori di una banca, compresi i detentori di bond non garantiti da collaterale, in caso di default subiscono perdite prima che si faccia ricorso a denaro pubblico.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Chianti Banca
Centro Farc