Titolo Mps in sofferenza nel giorno della riunione del cda

Giovedì assemblea Mps per votare su aumento capitale

Monte dei Paschi in sofferenza a Piazza Affari nel giorno in cui si riunisce a Siena il cda dell’istituto e in vista dell’assemblea di giovedì prossimo, con il rischio che non si raggiunga il quorum del 20% per la validità della parte straordinaria chiamata a votare sull’aumento di capitale fino a 5 miliardi di euro.

Per la costituzione della parte ordinaria, invece, non ci sono problemi di quorum e dunque si potrà procedere all’elezione del nuovo presidente al posto di Massimo Tononi, con l’azionista Alessandro Falciai unico candidato (1,8% del capitale).

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc