Una festa degenera a Pianella: giovani entrano nella scuola elementare, schiamazzi e sporcizia

Castelnuovo Berardenga: una serata di musica e divertimento è degenerata fra vari eccessi. Alcuni giovani entrano nella scuola elementare, tra schiamazzi fino all'alba, bottiglie di vetro spaccate e rifiuti bruciati. I residenti chiamano carabinieri e vigili del fuoco

Una serata di musica e divertimento è proseguita e degenerata con qualche eccesso a Pianella, nel comune di Castelnuovo Berardenga. Durante la notte un gruppo di giovani ha forzato la porta d’ingresso della scuola elementare, creando sporcizia all’interno dei locali.

Nei giardinetti attigui, dove gli schiamazzi dei ragazzi sono proseguiti fino all’alba, state spaccate bottiglie di vetro e poi appiccato il fuoco a un cumulo di rifiuti, creando fumo denso nelle vie del paese chiantigiano. Alcuni residenti della zona hanno telefonato a carabinieri e vigili del fuoco. Intanto gli operatori ecologici sono al lavoro per ripulire giardini e ingresso della scuola.