Verso il Palio 2022, Aceto: "Due anni di stop, ma il Palio sarà sempre lo stesso"

"La Piazza è la stessa, i fantini più o meno. Ma ci mancherà un grandissimo amico" afferma Aceto

Di Redazione | 15 Maggio 2022 alle 17:30

Si stanno svolgendo oggi, dopo il rinvio del 1 Maggio, le corse a Monteroni d’Arbia. Tanti cavalli e tanti fantini stanno correndo sotto gli occhi attenti di appassionati e addetti ai lavori, tra i quali Andrea De Gortes detto Aceto, che non si è lasciato sfuggire l’occasione di vivere un bel pomeriggio di corse dopo due anni purtroppo senza Palio.

Veniamo da due anni di stop, ma secondo me il Palio sarà sempre lo stesso – afferma Aceto – La Piazza è la stessa, i fantini più o meno. Ci manca un grandissimo amico ed è un grande dolore per tutti, però il Palio continua e la vita continua”.

De Gortes ha anche commentato le parole di Sgarbi sul palio di Ferrara, con il quale vorrebbe “battere” il Palio di Siena. “Ognuno è padrone del suo pensiero, ma noi sappiamo che non è vero” commenta Aceto, che di Palio di Siena ne sa eccome dall’altro delle sue 14 vittorie.



Articoli correlati