Vismederi Costone, brutto ko a Livorno

I padroni di casa della Brusa si impongono 74-54

Partita tutta da dimenticare per la Vismederi Costone che esce dal PalaCosmelli con una pesante sconfitta, subita per mano della Brusa Livorno che grazie a questa vittoria raggiunge i senesi in classifica a quota 14 punti. Adesso la zona play-off si fa incandescente e piena zeppa di pretendenti alla griglia finale. Dal grigiore più assoluto l’unico a salvarsi è Tognazzi che alla fine risulterà il giocatore della Vismederi più produttivo con i suoi 24 punti all’attivo. I livornesi hanno dominato in lungo e in largo già dalle battute iniziali che hanno evidenziato subito la serata storta da parte dei tiratori senesi che alla fine faranno registrare medie scadenti di realizzazione: appena il 43% da 2 (21/49) e addirittura lo 0% da 3 (0/16). Le cose non sono andate meglio ai rimbalzi (45–32) con i padroni di casa che hanno dominato sotto le plance, nonostante la generosità di un Andrea Cessel (21’ in campo) che ha collezionato 9 catture, 6 delle quali offensive. L’unico dato positivo è quello delle palle recuperate/perse che vede i senesi chiudere con un inutile 19-13 a proprio favore. Sulla gara c’è poco da dire; sul finire della seconda frazione i gialloverdi provano a ridurre lo svantaggio in doppia cifra, andando negli spogliatoi sul -7. L’inizio della 3^ frazione invece è tutto da cancellare, così come il proseguo del match, con il massimo divario al 36’ che tocca il -27 (66-39). Una battuta d’arresto che deve far riflettere il gruppo di Binella che nel prossimo turno ospiterà al PalaOrlandi la seconda forza del girone, il Cmb Carrara.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc