Lotta alla corruzione: misure giuridiche e prassi operative

Fondazione e Università: incontro per stabilire misure giuridiche e operative contro la corruzione

Una tavola rotonda per discutere di misure giuridiche da adottare e prassi operative per la lotta alla corruzione. Saranno questi i temi oggetto dell’incontro di domani 9 febbraio 2017 (ore 14.45) organizzato dalla Fondazione Monte dei Paschi di Siena e dal Dipartimento di Giurisprudenza – Scuola di specializzazione per le professioni legali dell’Università di Siena, presso lo stesso Dipartimento di Giurisprudenza (Via Mattioli, 10).

La lotta alla corruzione costituisce una delle principali sfide del nostro Paese e rappresenta un grande ostacolo allo sviluppo sostenibile, alla crescita economica e all’applicazione dei principi democratici. La Fondazione Mps, da sempre sensibile alle tematiche di crescita sociale ed economica della propria comunità, ha pertanto deciso di patrocinare ed organizzare l’iniziativa per discutere di un tema di assoluta attualità con testimonianze di studiosi ed esperti del settore.

Dopo i saluti istituzionali di Stefania Pacchi, Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, seguirà l’intervento introduttivo di Marcello Clarich, Presidente della Fondazione Mps e professore ordinario di Diritto amministrativo alla Luiss di Roma. Successivamente la parola passerà a Gian Domenico Comporti, professore ordinario di Diritto amministrativo dell’Università di Siena; Marco Pelissero, professore ordinario di Diritto penale dell’Università degli Studi di Torino; Alberto Vannucci, professore associato di Scienza politica dell’Università di Pisa e Salvatore Vitello, procuratore della Repubblica del Tribunale di Siena.

L’incontro sarà moderato da Roberto Carrelli Palombi, Presidente del Tribunale di Siena, al quale saranno affidate anche le conclusioni.

Nell’occasione del dibattito saranno proposti alcuni argomenti tratti dal testo di Michele Corradino (E’ normale…lo fanno tutti – Storie dal vivo di affaristi, corrotti e corruttori,2016).  L’autore, Consigliere di Stato e componente dell’Autorità Nazionale Anticorruzione, svolgerà un intervento conclusivo.

Il seminario è valido ai fini della formazione per l’ordine professionale degli avvocati.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca