Trovato con 50 grammi di marijuana, 29enne denunciato

Notato in Piazzale Rosselli e inseguito: aveva marijuana in tasca e nel portacenere

Denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti. Un uomo di 29 anni residente a Siena, è stato trovato dalla polizia con 50 grammi di marijuana pronta per essere spacciata. Intorno alle 17 i poliziotti stavano effettuando un servizio di controllo del territorio perlustrando la zona di Piazzale Rosselli e hanno notato un’autovettura che, alla vista delle forze dell’ordine, ha cercato di dileguarsi.

E’ partito allora un piccolo inseguimento che ha permesso agli agenti di fermare l’automobile.

Nel procedere al controllo, dopo aver identificato il conducente, hanno notato che l’uomo si trovava in uno stato emotivo abbastanza insolito, mostrandosi molto agitato. Immediata la decisione dei poliziotti di approfondire il controllo che, infatti, ha dato esito positivo.

Innanzi tutto hanno verificato che il 29enne guidava con la patente scaduta, motivo per cui hanno richiesto l’intervento dei colleghi delle Volanti che, mentre gli altri proseguivano negli accertamenti, hanno elevato un verbale di contestazione della violazione al codice della strada.

A seguito di ulteriori verifiche e perquisizioni, all’interno dell’auto gli uomini dell’Antidroga hanno trovato circa 50 grammi di marijuana, suddivisi in due dosi, dentro la tasca dei suoi pantaloni, e in un altro involucro, circa 40 grammi, nel vano posacenere dell’auto, dentro ad una busta di plastica.

Il 29enne è stato così denunciato per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. La droga è stata sequestrata.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca