Aggressione verbale a uno steward in Piazza del Campo, il contradaiolo della Tartuca in Comune per scusarsi

Accompagnato di fronte al sindaco dal capitano e dal priore dopo il brutto gesto denunciato ieri sera

Ha fatto discutere l’episodio avvenuto ieri in Piazza del Campo dopo la prima provs, quando uno steward di nazionalità straniera impegnato in piazza è stato aggredito e minacciato verbalmente con epiteti razzisti da un contradaiolo della Tartuca. Il responsabile dell’increscioso gesto è venuto in Comune accompagnato dal Capitano e dal Priore della Contrada per porgere davanti al sindaco De Mossi le scuse al ragazzo. Questa mattina, poco prima della prova, alla presenza del Priore e del Responsabile alla sicurezza il contradaiolo si era già scusato sinceramente. “L’Amministrazione comunale – ha commentato il primo cittadino – non tollererà questo tipo di comportamenti”.

La Tartuca ha già fatto sapere di volere come ospite a cena nelle prossime settimane il giovane addetto alla sicurezza, per fare in modo che da un episodio spiacevole possa nascere un’amicizia.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca