Al Franci studenti e docenti insieme per il concerto dedicato a Brahms e Dvorák

Appuntamento domani, alle ore 18, al “Franci Festival”: sul palco dell’Auditorium, per una nuova performance musicale

La didattica “sposa” la professione concertistica all’Istituto Superiore di Studi Musicali “Rinaldo Franci” di Siena. Torna domani, mercoledì 22 febbraio, l’appuntamento con l’edizione 2017 del Franci Festival: la rassegna di musica da camera vedrà esibirsi studenti e docenti sul palco del conservatorio senese. Per l’occasione dalle ore 18 l’auditorium dell’istituto, in Prato Sant’Agostino, ospiterà il concerto dedicato a Johannes Brahms e Antonin Dvorák . A esibirsi saranno Luca Rinaldi e Alessio D’Inverno al violino; Giulia Guerrini alla viola; Fernando Scarselli al violoncello e Marco Guerrini al pianoforte. Il programma della serata porta in scena due tra le più importanti opere del repertorio cameristico: il “Trio op. 8” di Brahms, composto nel 1853/54 all’età di 22 anni e in seguito lungamente rielaborato, e il “Quintetto op. 81” di Dvořàk, che è il più noto dei due “Quintetti” con pianoforte del compositore ceco. Il concerto permetterà ai giovani musicisti di esibirsi con i docenti per accrescere il proprio percorso di formazione, alimentando un importante momento di confronto che arricchisce l’offerta musicale della città.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due