Alcol e droga alla guida, cinque giovani coinvolti in un incidente stradale

Il sinistro era avvenuto a inizio settembre ad Abbadia San Salvatore, in circostanze poco chiare: i carabinieri attraverso le indagini hanno scoperto lo stato di ebbrezza del guidatore, denunciato

Nessuna accidentalità: un incidente stradale avvenuto a inizio settembre ad Abbadia San Salvatore, che ha coinvolto cinque giovani del posto a bordo di una Renault, è stato in realtà provocato dall’abuso di alcol e droghe del conducente. A scoprirlo sono i carabinieri, dopo settimane di indagini.

La macchina era andata a sbattere contro una vettura ferma e regolarmente parcheggiata fra le apposite strisce. Il racconto del conducente parlava di un’auto che gli aveva tagliato la strada nei pressi di una intersezione e del suo bisogno di sterzare così bruscamente da non riuscire ad evitare l’altra macchina in sosta. Tuttavia nessun segno di frenata, un forte stato di agitazione, un racconto che lasciava perplessi. I carabinieri approfondendo hanno scoperto che il conducente quella sera non solo aveva bevuto ma aveva assunto anche degli stupefacenti prima di mettersi alla guida

Nel violento impatto infatti due passeggeri avevano riportato ferite. In conducente è stato denunciato alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Siena per guida in stato di ebbrezza e saranno presi provvedimenti anche sulla sua patente di guida che verrà sospesa.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Terre Cablate
Chianti Banca
Centro Farc