Alla Micat In Vertice il nuovo concerto del Coro della Cattedrale “Guidi Chigi Saracini”

Venerdì 14 aprile alle ore 18 il coro diretto da Lorenzo Donati si esibirà nel Salone dei Concerti di Palazzo Chigi Saracini

Nuovo concerto del Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini” previsto venerdì 14 aprile alle ore 18 nel Salone dei concerti di Palazzo Chigi Saracini (a Siena in via di Città 89) nell’ambito della Micat In Vertice (dal motto della famiglia Chigi, “Brilla in cima”), la stagione concertistica invernale dell’Accademia Chigiana giunta quest’anno alla 94sima edizione. Nel giorno del Venerdì Santo il complesso, diretto da Lorenzo Donati, si produrrà in un programma significativamente intitolato “Vigilate et orate. L’incontro tra i testi della Settimana Santa e gli autori del Novecento italiano, nel solco della grande tradizione rinascimentale”, comprendendo brani di Ghedini, Rota, Bettinelli, Bartolucci, Donati, Molfino.

Il progetto del Coro della Cattedrale di Siena “Guido Chigi Saracini”, nato proprio in occasione del concerto dello scorso 23 dicembre nell’ambito di questa stessa stagione Micat in Vertice, intende arricchire il patrimonio culturale della collettività con la creazione di un complesso artistico stabile, da posizionare ai vertici della estesa prassi esecutiva ed interpretativa del repertorio liturgico, coniugando l’impegno di ispirazione sacra con la realizzazione di concerti di qualità.

L’intento è sviluppare un progetto ambizioso che nasce dalla collaborazione tra l’Opera della Metropolitana di Siena e l’Accademia Chigiana e che punta a rendere Siena un modello per l’Italia e per l’Europa. È particolarmente rilevante creare una nuova realtà che sappia guardare al futuro in maniera creativa e faccia risplendere la bellezza della liturgia.

Il complesso è costituito da artisti provenienti da tutta Italia e anche dall’estero.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca