Verso l’azzeramento delle tariffe Aru e forte diminuzione bollini ztl: lo annuncia il sindaco

Il sindaco annuncia il possibile azzeramento delle tariffe Aru e la diminuzione del costo ztl al termine della assemblea di Siena Parcheggi

Al termine dell’assemblea di Siena Parcheggi il sindaco Bruno Valentini ha annunciato il possibile azzeramento delle tariffe Aru e la probabile diminuzione del bollino per la sosta in ztl dei residenti. La modifica avverrà dopo la pubblicazione del bilancio di Siena Parcheggi che dovrebbe avvenire nei prossimi due mesi, e dopo un confronto con la città, ed è possibile grazie al buon bilancio della società Siena Parcheggi e al risanamento di bilancio del Comune.

“Il risanamento del bilancio comunale ed il buon andamento delle società partecipate consentono progettualità che sembravano impensabili fino a poco tempo fa. In particolare sul tema dei bollini richiesti ai residenti per parcheggiare nelle zone Aru, in prossimità delle mura, e soprattutto nella Ztl del centro storico è iniziato un percorso di riduzione che ha già visto dimezzare il costo delle Aru e calare del 10% il bollino Ztl. Alla luce dei dati attuali dei bilanci del Comune e di Siena Parcheggi, è possibile ipotizzare un’accelerazione di questo processo” dichiara il sindaco di Siena a margine dell’assemblea dei soci di Siena Parcheggi.
“Proporremo pertanto ai cittadini, alle forze politiche e sociali, Contrade comprese, un dibattito sull’argomento della sosta nel centro storico e nelle zone limitrofe senza l’assillo di garantire entrate alla Siena parcheggi e, indirettamente, al bilancio comunale. Le modalità di tariffazione, riduzione o di esenzione dal pagamento del parcheggio delle autovetture dei residenti – prosegue il sindaco – potranno essere valutate alla luce delle sole esigenze di vivibilità dei cittadini che vivono nel centro storico”.
“Ad oltre vent’anni dall’introduzione del bollino per parcheggiare nella Ztl (allora erano 50mila lire al mese), oggi abbiamo creato le condizioni finanziarie per decidere liberamente quali siano le misure migliori da adottare nell’interesse di chi vive e lavora nel centro di Siena. Molte città si interrogano su come salvaguardare la propria qualità di vita, nell’evoluzione sociale e demografica, aggredite da flussi turistici crescenti. Siena ha tutti gli strumenti necessari per mantenere una forte identità” conclude il sindaco Bruno Valentini.

Il servizio completo nei tg di RadioSienaTv

Estra
Lusini Gas
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca