Banca Mps presenta la dichiarazione non finanziaria 2018

Mercoledì 10 aprile alla presenza della presidente Bariatti e dell’ad Morelli

Mercoledì 10 aprile Banca Monte dei Paschi terrà una conferenza stampa per presentare la dichiarazione non finanziaria 2018. All’appuntamento, fissato per le 15.30 nella sede storica di Piazza Salimbeni, saranno presenti il presidente Stefania Bariatti e l’amministratore delegato Marco Morelli.

La dichiarazione individuale di carattere non finanziario rende conto dei temi ambientali, sociali e attinenti il personale, del rispetto dei diritti umani e del contrasto della corruzione attiva e passiva. Le imprese tenute alla dichiarazione devono dunque descrivere il modello aziendale di gestione e organizzazione delle attività in merito agli ambiti di cui sopra. Devono inoltre indicare le politiche praticate (comprese quelle di dovuta diligenza) e i risultati conseguiti nei vari ambiti tramite indicatori fondamenti di performance di carattere non finanziario.

Le informazioni non finanziarie devono esporre i rischi generati e subiti nei vari ambiti di riferimento per le attività dirette, per i prodotti, per le politiche commerciali e, se rilevanti, per i rapporti di fornitura e subappalto.
Sono inoltre richiesti specifici riferimenti all’impiego delle risorse energetiche con una distinzione obbligatoria tra quelle prodotte da fonti rinnovabili e le altre e con l’esplicitazione dell’impiego di risorse idriche. La dichiarazione deve descrivere le emissioni di gas a effetto serra e le emissioni di inquinanti in atmosfera. Deve inoltre indicare l’impatto sull’ambiente, sulla salute e la sicurezza, o altri fattori di rischio sia ambientale che sanitario. Prevista anche una rendicontazione sugli aspetti sociali e la gestione del personale con le azioni tese a garantire la parità di genere e l’attuazione delle convenzioni internazionali in materia.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca