Basket C Silver, il Costone si prepara per la trasferta di Campi Bisenzio

Infermeria ancora piena per la Vismederi. "Cercheremo di fare la nostra partita" afferma coach Fattorini

Una Vismederi Costone ancora imbattuta affronterà domani in trasferta, alle ore 21, la Pallacanestro Campi Bisenzio, nell’anticipo della 4a giornata della serie C Silver. I fiorentini fino a questo momento hanno conquistato una sola vittoria, riportata nell’ultima giornata sul difficile campo del Biancorosso Empoli (68-69), contro una formazione che viene da tutti considerata tra le più forti del girone. Gialloverdi dunque avvertiti e consapevoli che scenderanno su di un campo tutt’altro che facile. Nei precedenti incontri il Campi Bisenzio, matricola di questa categoria, ha sempre perso (all’esordio di 3 a Fucecchio, poi in casa di 12 con la Mens Sana), ma sono risultati questi che non devono trarre in inganno.

Gli avversari della Vismederi sono compagine temibile sotto ogni punto di vista, molto aggressivi, per cui sarà necessario raccogliere tutte le forze disponibili per tentare di fare il colpaccio e mantenere così la testa della classifica che attualmente vede al comando un quartetto composto da Costone, Mens Sana, Montale e Fucecchio. La situazione infortuni, che sta condizionando enormemente questo inizio di stagione per la Vismederi, appare stabile con Juliatto che dovrà operarsi a Perugia dal prof. Merlo nei prossimi giorni per la ricostruzione del crociato lesionato, mentre Ceccarelli prosegue nella riabilitazione; per lui sembrerebbe scongiurato l’intervento, ma non lo potremo rivedere in campo prima dell’anno nuovo. Anche per Falsetti la stagione può considerarsi conclusa, quindi un altro lungo, dopo Juliatto, che viene a mancare in un roster già messo a dura prova dagli ultimi eventi. Sono migliorate invece le condizioni di Valerio Angeli, presente già in occasione del confronto casalingo di domenica scorsa, peraltro vinto piuttosto agevolmente dalla Vismederi contro la Cmb Carrara; anche Benini si è reintegrato dopo l’incidente di moto. Per quanto riguarda Nupieri, il play sembra aver recuperato dalla distorsione della scorsa settimana, mentre chi sarà in forse fino all’ultimo momento è Giacomo Ricci che in settimana si è dovuto sottoporre a un piccolo intervento chirurgico per la rimozione di una ciste a un sopracciglio. Non sarà convocato invece Marco Papa in quanto a letto febbricitante, ma con il tampone negativo. Infermeria dunque sempre affollata, ma coach Fattorini non si butta giù d’animo: “Ormai ci siamo abituati e anche in questa circostanza giocheremo con i giocatori che abbiamo a disposizione che comunque hanno dimostrato sempre di essere all’altezza della situazione. Campi Bisenzio è compagine tutta da decifrare, certo è che la loro vittoria di Empoli fa suonare un campanello d’allarme. E’ una squadra molto aggressiva con fisicità notevole, ma noi non siamo per nulla intimoriti. Cercheremo di fare la nostra partita”. La gara, che prenderà il via alle ore 21, sarà diretta da Landi della sezione di Pisa e Barbanti della sezione di Livorno.