Basket: San Giobbe Chiusi di orgoglio piega Stella Azzurra 79-74

Chiusi spezza il digiuno di punti e trova la vittoria numero quattro portando a casa un risultato utile in chiave salvezza

La San Giobbe Chiusi torna alla vittoria interrompendo la serie di tre risultati negativi con il 79-74 sulla Stella Azzurra Basketball. Partenza in salita per la formazione locale che vede fin dai primi possessi scappare gli ospiti. Il parziale di avvio dice più otto per la Stella Azzurra, lunghezze che diventano dieci alla metà della gara. Complici due infortuni a due dei perni dei capitolini (prima il guaio muscolare di Jackson e poi l’infortunio alla caviglia di Rullo) e a un ritrovato orgoglio, Chiusi esce dagli spogliatoi con il piglio giusto e rimonta fino a tornare a contatto con gli avversari nel terzio periodo.

 

Il quarto è giocato punto a punto con l’Umana che riesce a spuntarla sul finale grazie a una prova magistrale di Musso e ai ritrovati punti di Wilson. Chiusi spezza il digiuno di punti e trova la vittoria numero quattro portando a casa un risultato utile in chiave salvezza.

 

Umana San Giobbe Chiusi – Stella Azzurra Basketball 79-74 (13-21; 18-20; 26-19; 22-14)

Chiusi Fratto 8, Musso 17, Biancotto, Medford 13, Carenza, Pollone 9, Wilson 16, Mei, Raffaelli 6, Ancellotti 10 Capo All. Bassi Primo Ass. Fabrizi

Stella Azzurra Raspino 18, Innocenti, Menalo 10, Visintin 4, Rullo 8, Jackson, Barbante 9, Kuusmaa 4, Giannozzi, Salvioni, Pugliatti, Marcius 13 Capo All. D’Arcangeli Primo Ass. Micheletto

Arbitri Moretti, Martellosio, Grazia