Calici di Stelle, proseguono gli appuntamenti in tutta la Toscana

Tantissimi appuntamenti per guardare le stelle dai vigneti delle cantine di tutta la Toscana

Proseguono fino al 15 agosto i programmi di “Calici di Stelle”, l’evento dell’estate con un ricco cartellone di attività. In tutta la Toscana, dal Brunello di Montalcino al Vino Nobile di Montepulciano, dalla Vernaccia di San Gimignano al Chianti, passando per Carmignano e per la Maremma fino a Bolgheri, un’occasione unica per passare una notte estiva guardando le stelle da incantevoli colline o vigneti, degustando al contempo prodotti di eccellenza, non solo vitivinicola. Anche per tutto il fine settimana in arrivo e puntando al 10 agosto, giorno per eccellenza della manifestazione, tantissime le cantine del Movimento Turismo del Vino Toscana sparse in tutta la regione che proporranno eventi per tutto il fine settimana.

Esprimete un desiderio fino al 15 agosto con decine di appuntamenti in tutta la Toscana. Il desiderio è il tema scelto da Movimento Turismo del Vino Toscana per accompagnare gli enoturisti alla scoperta della costellazione delle cantine toscane che aderiscono all’iniziativa. Desiderio di tornare a vedere gli enoturisti in cantina e allo stesso tempo regalare ai wine lovers esperienze indimenticabili. Dalla semplice degustazione in vigna guardando le costellazioni guidati dagli astrofili, fino a vere e proprie merende al tramonto, meglio se accompagnate da musica o letture dantesche, nell’anno di Dante in Vigna. Tanti eventi sparsi per tutta la regione nelle varie denominazioni per accontentare le esigenze dei più grandi, ma anche dei più piccoli al seguito con la didattica pensata per i wine lovers in erba. I programmi di Calici di stelle sono disponibili su www.mtvtoscana.com

Calici di Stelle è dal 1996 l’evento promosso dal Movimento Turismo Vino in tutta Italia durante il periodo estivo. Un marchio registrato dal Movimento che apre le porte a oltre un milione di visitatori (questi i numeri della passata edizione) in una notte particolare come quella di San Lorenzo, il 10 agosto, ma anche nelle serate estive italiane scelte per questo evento ormai sempre più atteso dagli appassionati. Collabora all’iniziativa l’Associazione nazionale Città del Vino che in occasione di Calici di Stelle contribuisce a promuovere serate nelle piazze dei propri comuni associati. Inoltre è attiva la collaborazione con l’Unione italiana astrofili che nelle varie sedi affiliate in tutta Italia promuove osservazioni durante gli eventi.

L’Associazione Movimento Turismo del Vino Toscana è un ente non profit che raccoglie circa cento soci fra le più prestigiose cantine del territorio, selezionate sulla base di specifici requisiti, primo fra tutti quello della qualità dell’accoglienza enoturistica. Obiettivo dell’associazione è promuovere la cultura del vino attraverso le visite nei luoghi di produzione. Ai turisti del vino il Movimento vuole, da una parte, far conoscere più da vicino l’attività e i prodotti delle cantine aderenti, dall’altra, offrire un esempio di come si può fare impresa nel rispetto delle tradizioni, della salvaguardia dell’ambiente e dell’agricoltura di qualità.