Capodanno a Siena: Band senesi al ritmo di rock’n’roll, swing, jazz, beat, blues, folk e country

In Piazza del Campo tanta musica e divertimento dalle 12 del 31 fino alle 15 del  1° gennaio

La città festeggerà il Capodanno con alcune tra le band più amate e talentuose del senese. Con loro una rappresentanza del Siena Jazz e una formazione di vecchie glorie della musica indipendente internazionale, per dar vita ad una kermesse di due giorni dal sapore vagamente retrò e con coloratissime suggestioni.

Dal rock’n’roll delle origini al swing, dal jazz al beat italiano, folk e country passando dalla musica caraibica al blues dei padri del delta del Mississipi, per un viaggio simbolico che attraversa circa settanta anni di musica, mode e tendenze a cavallo tra grandi classici e contaminazioni fantasiose.

<<Con la sinergia attivata con l’Associazione Il Campo l’Amministrazione comunale – ha aperto l’assessora al Turismo Sonia Pallai durante la conferenza stampa tenutasi oggi  -continua la tradizione del brindisi di Capodanno in Piazza del Campo. Una festa, quest’anno, che non si limiterà a coprire solo le ultime ore del 31 dicembre, ma che si dilaterà coprendo uno spazio temporale ben più ampio cadenzato da ritmi in crescendo, così da soddisfare pubblici diversi>>. <<Potevamo – ha evidenziato Pallai – scegliere un nome più conosciuto nel panorama nazionale. Non lo abbiamo fatto per confermare ancora una volta la vocazione di eccellenza del nostro territorio. E’ stata una scelta incentrata sui contenuti, tesa a far emergere le qualità musicali di cui la nostra realtà è ricca e dare voce a giovani talenti locali>>.

Ascolto e sottofondo di grande qualità per chi vorrà godersi il pranzo del 31 dicembre e del primo gennaio all’ombra della Torre del Mangia. Divertimento spensierato, ma ricco di contenuti per chi vorrà brindare e festeggiare durante la notte più lunga dell’anno. Una ricetta semplice ma piacevolissima per una città che si apre al mondo esaltando talenti e competenze locali.

Una proposta presentata dall’Associazione di promozione sociale The B-Side, che ne cura la direzione artistica, e accolta dall’Amministrazione Comunale e dall’Associazione Il Campo, co-organizzatori dell’evento, sia per la particolarità delle scelte tese a favorire e promuovere i talenti musicali espressione del territorio senese, sia per la specificità del programma.

<<Tutti in “campo” – come ha proseguito Salvatore De Lio, presidente dell’Associazione esercenti Il Campo” – per creare un evento condiviso, realizzato con il contributo dei vari esercenti e di Banca MPS, per animare il “salotto buono” della città, che tutti ci invidiano, con un intrattenimento musicale che coprirà anche il momento del pranzo del 31 dicembre e del 1° gennaio con i ritmi ed i colori di musicisti espressione delle eccellenze senesi. Da questa concreta collaborazione con il Comune è già, da oggi, auspicabile un proseguimento per  continuare a sviluppare futuri progetti>>.

Ed è proprio in virtù di questa rete di sinergie che è nata la proposta di The B-Side. <<Un programma – come ha illustrato il presidente dell’Associazione Michele Petricci che spaziando fra vari generi musicali, ma legato da un unico fil rouge, farà divertire il pubblico grazie alla bravura dei tanti artisti, la maggior parte senese, che si esibirà in Piazza del Campo>>.

<<La festa  per il Capodanno – ha concluso il sindaco Bruno Valentini – per la realizzazione della quale ringrazio l’Associazione esercenti Il Campo, vedrà la piazza, ancora una volta, al centro del divertimento. Una maratona musicale, che deve essere una festa con un occhio anche alla sicurezza collettiva perché saranno vietati scoppi di petardi e botti. I senesi e i visitatori che si recheranno a Siena potranno vivere una fine dell’anno all’insegna dell’allegria collettiva e della sobrietà anche nel bere>>.

Dalle ore 12 alle 14 del 31 dicembre il Jazz con Moonrays Quartet, ed ancora Jazz con il Siena Jazz Ensamble dalle 19 alle 20, per poi cambiare genere con I Diavoli Blu ed offrire alla città il loro repertorio folk e country. A seguire, dalle 21,15 alle 22 sul palcoscenico naturale più bello del mondo si esibirà il quartetto senese La Gerberette con musica indie e folk connotate dalla loro personalissima voglia di raccontarsi. Dalle 22,15 alle 23 l’atmosfera continuerà a surriscaldarsi di divertimento con The Shakers. Per tutti gli appassionati del rock e del boogie è il momento di lanciarsi dentro il ritmo vertiginoso degli anni ’50 così da arrivare pronti al countdown che inizierà con lo spettacolo proposto dalla forte personalità de I Jaguari. Un mix esplosivo per rivivere le emozioni degli anni ’60 e festeggiare, tutti insieme, l’arrivo del nuovo anno. La festa a Siena proseguirà con rock’n’roll, boogie e musiche caraibiche insieme a The Uppertones feat Dave Hillyard & Larry mc Donald, e dalle due fino alle 4 di mattina con i vinili del Bside Vinyl Quartet per ascoltare le migliori produzioni di Rock’n’roll, boogie, soul, beat & ska, e avvicinarsi all’ultimo appuntamento musicale, quello in programma dalle 12 alle 15 del 1° gennaio, con la musica del Siena Jazz Ensamble.

Info: fb SIENA ROCK’N’ROLL SWINGERS, Tel. 338 7365036, 339 3476872, 0577 292128-206 (orario ufficio) www.enjoysiena.it

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca