Carabinieri, denunciato falsario per appropriazione indebita e falsità di scrittura

Truffa ai danni di un anziano imprenditore.

È stato denunciato per appropriazione indebita e falsità in scrittura privata un giovane che, dal 2010, ha ripetutamente truffato un anziano imprenditore. Il rebus della truffa è stato risolto dagli uomini dell’Arma dopo che l’incrocio di documenti e di banche dati, ha portato a galla l’ingente truffa. L’uomo denunciato aveva fatto credere di aver demolito un trattore e un autocarro prestatigli dallo stesso imprenditore, allo scopo di non pagare le ingenti tasse accumulate dal 2010 che gravavano sul malcapitato a causa del non avvenuto passaggio di proprietà.

Andrea Mari