Commercio di prodotti di moda contraffatti, sequestri della Guardia di Finanza

Le Fiamme Gialle hanno fermato un furgone sospetto in Val d’Orcia

Lotta al commercio di merce contraffatta, nei giorni scorsi la Guardia di Finanza di Siena operativa in  Val d’Orcia, ha notato e fermato un furgone al cui interno sono poi stati rinvenuti diversi capi di abbigliamento e calzature riportanti i più noti brand della moda, verosimilmente falsi. Una volta proceduto all’identificazione del conducente, i militari hanno appurato come lo stesso, in passato, fosse già stato coinvolto nel commercio di prodotti contraffatti. Tutta la merce rinvenuta è stata sottoposta a sequestro. Il soggetto, di nazionalità straniera, è stato quindi segnalato alla locale Procura della Repubblica per il reato di “contraffazione”.Sono in corso ulteriori attività volte a risalire alla filiera distributiva così da individuare le sedi produttive e di stoccaggio della merce contraffatta.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca