Confcommercio: “Limitati i disagi per la giornata del venerdì”

L’intervento di Confcommercio Siena sulla giornata di venerdì 23 dicembre

“Ci fa piacere che sia stata accolta la richiesta che abbiamo avanzato all’assessore alle Attività Economiche di Siena Fulvio Mancuso al fine di rendere possibile raggiungere il centro storico senza usare l’auto personale il 23 dicembre. In questo modo viene attivata la stessa agevolazione presente il mercoledì”.
Così Confcommercio Siena saluta positivamente la risposta del Comune di Siena, e dunque di Tiemme e Siena Parcheggi, che ha l’obiettivo di limitare quanto più possibile i disagi e dunque arrivare in modo gratuito nel centro storico di Siena dalla stazione ferroviaria. Tutto questo nella giornata di venerdì 23 dicembre.

“Questo tipo di meccanismo – continua Confcommercio – e di agevolazione solitamente è prevista solo nella giornata del mercoledì, in concomitanza con mercato settimanale delle merci. Invece sarà valida anche venerdì 23 dicembre quando, per consentire lo svolgimento della partita di calcio Robur Siena – Pontedera (alle ore 20,30), il parcheggio dello stadio “Artemio Franchi” resterà chiuso dalla mattina. Ci siamo attivati presso l’amministrazione comunale che ringraziamo per aver accolto questa istanza visti i giorni festivi e lo shopping natalizio in corso nel centro storico”.

Quindi, venerdì 23 dicembre sarà possibile posteggiare la propria auto senza alcun costo nel parcheggio multipiano alla Stazione Fs e raggiungere il centro storico di Siena gratuitamente in bus. L’offerta è valida dalle ore 7 alle 19: coloro che presenteranno il ticket di ingresso del parcheggio coperto della Stazione Fs, emesso all’interno dell’orario indicato, avranno diritto al rilascio, presso la biglietteria Tiemme della Stazione Fs, fino a 4 biglietti urbani gratuiti per muoversi a bordo delle linee urbane di Tiemme sulla tratta Stazione-Piazza del Sale.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Golmar Igiene professionale
Siena Bureau
Centro Farc
Chianti Banca