Congresso Pd: Scaramelli coordinatore provinciale della mozione Renzi

Stefano Scaramelli sarà il coordinatore politico della mozione Renzi nelle terre di Siena e Simone Vigni rappresentante in commissione provinciale

Nelle terre di Siena è Stefano Scaramelli, consigliere regionale, già coordinatore dei Comitati per Renzi alle primarie del 2012, il referente provinciale della mozione Renzi per il congresso Pd 2017. Ventuno i sindaci già schierati a sostegno della mozione congressuale di Matteo Renzi: Fabrizio Tondi sindaco di Abbadia San Salvatore, Paolo Bonari sindaco di Asciano, Paolo Montemerani sindaco di Buonconvento, Marcello Bonechi sindaco di Castellina in Chianti, Luciana Bartaletti sindaco di Chiusdino, Juri Bettollini sindaco di Chiusi, Michele Pescini sindaco di Gaiole in Chianti, Silvio Franceschelli sindaco di Montalcino, Andrea Rossi sindaco di Montepulciano, Raffaella Senesi sindaco di Monteriggioni, Gabriele Berni sindaco di Monteroni d’Arbia, Fabiola Parenti sindaco di Murlo, Francesco Fabbrizzi sindaco di Radicofani, Emiliano Spanu sindaco di Rapolano Terme, Giacomo Bassi sindaco di San Gimignano,  Francesco Landi sindaco di Sarteano, Bruno Valentini sindaco di Siena, Riccardo Agnoletti sindaco di Sinalunga, Beppe Gugliotti sindaco di Sovicille, Giacomo Grazi sindaco di Torrita di Siena, Roberto Machetti sindaco di Trequanda. Tra loro Silvio Franceschelli, sindaco di Montalcino, coordinatore del comitato ”Insieme, con Renzi e Martina”. A questi sindaci, già schierati nel sostegno della mozione Renzi, è affidata direttamente, in virtù delle loro capacità di tenere insieme le molte sensibilità, il coordinamento dei propri Comuni. Nei territori in cui non sono presenti sindaci schierati per Renzi saranno creati coordinamenti comunali.
Alle attività di coordinamento politico che Scaramelli farà a livello provinciale afferiscono anche tutte le sensibilità che si riconoscono nei vari leader nazionali come Martina, di cui si sta organizzando sul territorio una doppia articolazione, Fioroni, Orfini ed ex Sel ormai parte integrante del Partito Democratico. Nella commissione di garanzia conto di Renzi siederà Simone Vigni.
Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due