Conservatorio Rinaldo Franci, domenica il concerto di Natale in streaming

L’evento si terrà in streaming il 20 Dicembre alle 21 in diretta streaming sul canale YouTube dell’Istituto

Tutto pronto per il tradizionale concerto di Natale dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci che, per l’emergenza COVID 19, si svolgerà in streaming, all’interno della suggestiva cornice della Chiesa di Sant’Agostino a Siena. Domenica 20 dicembre, alle ore 21, l’Istituto suonerà in diretta sul Canale YouTube, grazie anche alla donazione di 4 mila euro da parte del Rotary Club di Pisa che ha permesso l’acquisto di nuovi dispositivi per le riprese del concerto. Gli allievi del Conservatorio interpreteranno nella prima parte un repertorio di musica classica e nella seconda parte brani dei Maestri Ennio Morricone e Nicola Piovani.

Il programma del concerto. Nella prima parte del concerto gli allievi del Conservatorio, diretti dal Maestro Carlomoreno Volpini interpreteranno le musiche del compositore estone Arvo Pärt (Fratres) e Carl Ditters von Dittersdorf con Sinfonia Concertante per Viola e Contrabbasso. Il secondo atto renderà omaggio a Ennio Morricone con un repertorio dei più grandi successi cinematografici dell’autore, da C’era una volta il West a Nuovo Cinema Paradiso fino a Mission con la sua celebre sinfonia dal titolo Gabriel’s Oboe. Il concerto si concluderà con la musica di Nicola Piovani per il premio Oscar La Vita è Bella. Nel corso del concerto Luca Cubattoli e Sofia Bianchi si esibiranno da solisti.

“Questo concerto sarà una sfida – afferma Miranda Brugi, presidente dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci, – un messaggio chiaro per dire: il Franci non si ferma. Se tutto questo sarà possibile è solo grazie ai nostri allievi, maestri e collaboratori che, con coraggio e impegno, hanno lavorato duramente affinché il Conservatorio potesse suonare per il suo tradizionale evento natalizio. Il concerto sarà un’occasione per sentirci tutti più uniti, per far divertire i nostri ragazzi ai quali manca la presenza del pubblico. Un’opportunità per augurare buone feste a tutta la città, con l’augurio di poter celebrare l’arrivo di un nuovo anno più sereno e ricco di impegni”.

“Credo che la musica – spiega Antonio Ligios, direttore dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci – possa essere un elemento importante per affrontare questo terribile periodo. Il tradizionale concerto di Natale si svolgerà nella chiesa di Sant’Agostino, questo perché riteniamo che sia un’attività che dobbiamo ai nostri studenti. Lo eseguiremo garantendo tutti i protocolli di sicurezza che adotteremo in maniera rigorosa. Riteniamo, inoltre, che attraverso questo concerto riusciremo a far sentire della buona musica al nostro pubblico e garantendo un’attività formativa indispensabile ai nostri studenti”.

La composizione degli allievi che si esibiranno. Gli allievi che prenderanno parte al concerto di apertura saranno Emanuele De Luca; Alessio D’Inverno (collaboratore esterno); Leo Ricci; Ludovica Pierini; Marta Cannoni; Sara Rosati; Ginevra Giambacciani; Franco Barbucci (collaboratore esterno) ai Violini Primi; Alberto Catto; M° Lucia Goretti; Beatrice Matteuzzi; Davide Pietrunti; Raul Bartalini Bigi; Andrea Serafini; Valeria Esposito; Alessio Gandolfi; Marta Serpi (collaboratore esterno) ai Violini Secondi; Aurora Arcudi; Margherita Faneschi; Anna Maria Chiarini; Victoria Vignozzi; M° Carmelo Giallombardo alle Viole; Rebecca Ciogli; Leonardo Voltan; Riccardo Dalla Noce (collaboratore esterno) e Martina Bellesi (collaboratore esterno) ai Violoncelli; Matteo Prandini al Contrabbasso; Elena Feliciello e Immacolata Mincolla agli Oboi; Cecilia Cuglitore al Flauto; Pablo Cleri e Antonio Dettori ai Corni; Matteo Fabbrini al Clarinetto; Leonardo Balucani; Camilla Cantara alle Percussioni.

Informazioni utili. Per poter seguire il concerto basterà accedere al canale YouTube dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci. Per conoscere tutte le attività del Conservatorio Rinaldo Franci di Siena è possibile consultare il sito www.istitutofranci.com, seguire la Pagina Facebook, il profilo Instagram e Twitter.