Controlli della Polizia: i risultati

Il resoconto dei controlli della Polizia effettuati lunedì 30 maggio

Una giornata intensa quella di lunedì 30 maggio per la Polizia di Stato nell’attività di controllo del territorio e di prevenzione.

I poliziotti delle Volanti, durante il servizio ordinario, hanno pattugliato la città, nell’ambito del piano coordinato di controllo del territorio, effettuando posti di controllo fissi e dinamici, che hanno portato all’identificazione di 71 persone nell’arco delle 24 ore e a verifiche su 24 veicoli.

Durante il servizio, alle ore 11.55 circa, hanno rinvenuto sulla Cassia una targa, a margine della strada. Subito, tramite la Sala operativa della Questura, hanno ricercato l’intestatario e sono riusciti a rintracciarlo.

Dai successivi accertamenti è emerso che il proprietario, un giovane moldavo che gli agenti hanno contattato presso la propria abitazione, l’aveva smarrita la sera precedente e che, inutilmente, aveva provato a ricercarla, senza ancora averne denunciato lo smarrimento. Il giovane ha quindi ringraziato i poliziotti che gliel’hanno riconsegnata.

Nella notte, sempre durante il servizio, gli agenti delle Volanti hanno fermato ed identificato in via di Città un 32enne di origini cilene, che al controllo è risultato irregolare sul territorio nazionale.

Lo straniero aveva, infatti, a carico un rifiuto del rinnovo del permesso di soggiorno per motivi di studio, emesso dall’Ufficio Immigrazione della Questura di Siena per mancanza dei requisiti, che gli è stato quindi  notificato.

Dagli accertamenti immediatamente successivi svolti dai poliziotti è emerso che nel frattempo l’uomo aveva ripresentato istanza allo stesso Ufficio di via delle Sperandie, poiché, a suo dire, avrebbe attualmente possibilità d’ integrare l’istanza con i dati e i requisiti mancanti al momento della prima richiesta.

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due