Cortecci: ” Credevamo nella voglia di riscatto di Andrea, che era pari alla nostra”

“Avevamo chiesto un Palio cuore e grinta, Andrea ci ha messo anche la testa”

Subito dopo la corsa che ha visto la Tartuca trionfare nel Palio Straordinario, è intervenuto ai nostri microfoni il capitano della Tartuca Gianni Cortecci:

“Un’emozione indescrivibile. Credo che la contrada se lo meritasse, perché non ci hanno mai fatto mancare la fiducia nonostante a volte le cose non siano andate bene. Dedico questa vittoria a tutta la contrada, ma ho due dediche particolari da fare: una al mio babbo che purtroppo non c’è più e che mi ha aiutato da lassù, e una ad Adù Muzzi, che in questo momento non sa attraversando un momento di salute bellissimo: lui ha sempre creduto in questa dirigenza”.

Su Andrea Coghe detto Tempesta, fantino vincitore nonostante la caduta che ha visto poi Remorex trionfare scosso, Cortecci ha commentato:

“Credevamo nella voglia di riscatto di Andrea che era pari alla nostra. Lui ci ha messo il cuore, avevamo chiesto un Palio cuore e grinta, ed oltre a questo credo che ci abbia messo anche la testa. Remorex era uno dei sette cavalli esordienti, ma la nostra stalla aveva fiducia in lui, e mi sembra che abbia lavorato alla grande. Da scosso ha avuto un attimo di incertezza, meno male poi è ripartito. Nel discorso della cena della Prova Generale Andrea ha sprigionato tutta la sua energia e la voglia di fare bene. A volte poi le cose riescono bene e a volte riescono male, ma quando riescono male non è che non ci si sia messo l’impegno. Stasera è andata bene, ci vuole fortuna nella vita e stasera ci ha ripagato la fortuna che ci è mancata altre volte”.

Una vittoria che arriva nell’ultimo Palio dell’anno, prima che vengano discusse le sanzioni definitive per i Palii 2018, che vedono la Tartuca direttamente interessata, viste le proposte di sanzione uscite per il Palio di Luglio:

“Le squalifiche sono un argomento a cui penseremo da domani – ha dichiarato Cortecci – per stasera godiamoci questa vittoria”.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Siena Motori
Europa Due
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc