Due stranieri denunciati dai Carabinieri a Chiusdino

Il primo è stato sorpreso alla guida con una patente falsa, il secondo ancora in Italia nonostante l’ordine di espulsione

Ieri, 16 Giugno, a Chiusdino i militari della locale stazione dei Carabinieri, nel corso di un servizio di controllo del territorio hanno deferito due uomini: un pakistano di 24 anni, residente a Castelfiorentino, ed un cittadino indiano senza fissa dimora, disoccupato, gravato da precedenti denunce.

I due uomini sono stati identificati nel corso di un servizio perlustrativo mentre, a bordo di un’autovettura, transitavano in Piazza Matteotti. Il primo uomo, alla guida, era in possesso di un permesso internazionale di guida falso, come ricostruito nelle ore successive dagli accertamenti, mentre l’altro uomo, passeggero, è stato fermato per inottemperanza all’ordine di espulsione dal territorio nazionale, emesso nei suoi confronti dal Questore di Firenze in data 25.01.2018.

 

Errebian
Estra
All Clean Sanex
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due