Home Cronaca Emilio Giannelli a Siena Tv: “Il Drappellone sarà solenne ma non rinuncerò al mio stile”
0

Emilio Giannelli a Siena Tv: “Il Drappellone sarà solenne ma non rinuncerò al mio stile”

0
0

Valentini: “Un’opera storica e sorprendente, lo corteggiavo da 4 anni”

Il drappellone del Palio di luglio 2018 sarà realizzato dal grande vignettista senese Emilio Giannelli. Una scelta applauditissima e fonte di enorme curiosità da parte di tutti i contradaioli, e non solo: c’è già grande attesa per vedere come la sua verve ironica nel disegno si unirà alla alla solennità tipica del Drappellone. Dopo anni di incertezza e di richieste, Giannelli alla fine ha accettato l’incarico avendo trovato il mix giusto che a detta anche del sindaco Valentini stupirà e metterà tutti d’accordo

“Era qualche anno che mi chiedevano di realizzare il Drappellone – ha detto Giannelli ai microfoni di Siena in Diretta su Radio Siena – e ho sempre detto di no perchè non sono un pittore, ma un disegnatore, ed ero molto incerto essendo rispettoso di quel che rappresenta il palio e la sua tradizione, che impone certe raffigurazioni. Forse però ho trovato l’idea giusta che soddisfa l’esigenza mio stile sia il rispetto per il Palio, spero sia gradito. Non rinuncerò al mio stile, si unirà alla solennità del Drappellone: non sarà una vignetta nè uno scherzo, perchè il Palio non è una vignetta nè uno scherzo”

“La sua opera – ha aggiunto il sindaco Valentini – sarà particolare, non smentirà la sua arte ironica che ha arricchito la prima pagina dei più importanti quotidiani italiani. Il suo prodotto sarà sorprendente, piacevole e stimolante. Ho corteggiato per 4 anni Giannelli come una bellissima donna, lui era sempre riluttante, timoroso di non essere all’altezza, dal punto di vista artistico per un senese è la sfida della vita. Il bozzetto finale è stato vincente, e rimarrà nella storia, ci sarà una curiosità nazionale vista la caratura del personaggio”.