Gara Tpl, Forza Italia: “Si faccia chiarezza. Siena e la sua provincia merita Regione trasparente”

Lorenzo Lorè e Maria Concetta Raponi chiedono lumi alla luce degli esposti in Procura sullo svolgimento della gara

Gara trasporto pubblico locale, il Coordinatore Provinciale di Forza Italia Siena, Lorenzo Lorè e la Responsabile Provinciale Comunicazione di Forza Italia Siena, Maria Concetta Raponi, chiedono chiarezza alla Regione.

“Apprendiamo dalle notizie apparse sui giornali locali che sarebbero stati depositati degli esposti alla Procura di Pistoia, in merito alla Gara di Trasporto pubblico locale della Regione Toscana e piu’ precisamente a riguardo dei Componenti della Commissione che hanno deciso i vincitori della suddetta gara.” è la nota “Chiediamo sin d’ora chiarezza sull’argomento senza che nessuno perda le staffe come il Presidente della Regione Enrico Rossi. Abbiamo fiducia nel lavoro della Magistratura e attendiamo quali saranno gli esiti, partendo da un presupposto: Ogni gara deve essere trasparente e chiara davanti agli occhi di tutti gli utenti a cominciare da quelli di tutti i comuni della Provincia di Siena. I cittadini meritano Istituzioni senza alcuna macchia”. “ La Gara del Tpl ,vista la vicenda durata per anni ed anni, merita finalmente risposte chiare. Forza Italia vuole che le Istituzioni facciano scelte certe e nel rispetto dei cittadini tutti, senza che nessuno possa mai dubitare. Quale sarà esito lo vedremo, ma una cosa è certa occorre far luce sulla vicenda rapidamente visto che ogni esito della Gara qualunque esso sia riguarderà tanti e tanti cittadini che oggi come domani non vogliono essere presi in giro. Ci auguriamo che ogni forza politica vigili senza alcuna distinzione di bandiera”

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due