Giraffa in lutto per la scomparsa di Romano Rossi, capitano tre volte vittorioso

E’ morto Romano Rossi, alfiere storico e capitano plurivittorioso

Giraffa in lutto per la scomparsa di Romano Rossi, capitano tre volte vittorioso in appena sette anni. Romano Rossi aveva 76 anni ed era stato a lungo alfiere di piazza. Poi, nel 1983 viene eletto capitano, carica che ricoprirà fino al 1990. Indimenticabile il suo vezzo di indossare un completo bianco e rosso nei giorni del Palio.

L’esordio nel Palio di luglio è con Panezio, che affida a Antonello Casula. La vittoria non arriva ma ad agosto la Giraffa ha in sorte ancora Panezio e il capitano dà ancora fiducia al Moretto che lo ripaga con la vittoria.

Nell’agosto 1986 la Giraffa ha nella stalla Fenosu e Romano Rossi sceglie la monta di Mario Cottone detto Truciolo. In pochi credono in un’accoppiata che invece porterà la vittoria, la seconda per Rossi. Appena quattro anni dopo, nel luglio ’90, la Giraffa ha in sorte Galleggiante, il capitano non si smentisce nel cercare monte fuori dal giro dei big, e negli anni d’oro di Aceto, Cianchino e Pes, dà fiducia a Silvano Vigni detto Bastiano che non assapora la vittoria ormai da sette anni. Ed è proprio Bastiano ad ottenere una bellissima vittoria dopo la quale capitan Rossi decide di passare la mano al suo mangino Fabio Caselli.

La salma di Romano Rossi è esposta nella chiesa della contrada, nella quale sarà officiata la cerimonia funebre martedì mattina.

romano rossi

 

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca