Giraffa, si è dimesso il capitano Emanuele Tondi

Dimissioni ratificate in assemblea per motivi personali. Priore: “Circolate voci e indiscrezioni lesive della dignità della Contrada e personali, valuto eventuali azioni legali”

L’assemblea del popolo dell’Imperiale Contrade della Giraffa di ieri martedì 18 settembre, si è svolta con un dibattito partecipato, era un atto doveroso per informare il popolo. Sono state ratificate le dimissioni di Emanuele Tondi da Capitano della Contrada per sopraggiunti motivi personali; Emanuele Tondi, presente all’assemblea, ha esposto le proprie motivazioni.

“Purtroppo nei giorni scorsi sono circolate voci e indiscrezioni lesive della dignità della Contrada e personali – sono le  parole del Priore- Ho ricevuto mandato dal seggio per valutare eventuali azioni legali a tutela del buon nome dell’Imperiale Contrade della Giraffa. Posso tranquillamente dire che la Contrada è serena e si approccerà al Palio straordinario, qualora venisse estratta, nella medesima situazione di sempre”. Il ruolo di Capitano, come da Statuto, è stato assunto dal Priore.

Estra
Lusini Gas
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Siena Motori
Europa Due
Golmar Igiene professionale
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc