I docenti dell’Università di Siena a confronto sull’innovazione didattica

Domani, giovedì 16 luglio, un'iniziativa del Teaching & Learning Center di Ateneo e della Faculty Community of Learning @Unisi

Si confronteranno sull’innovazione didattica i docenti dell’Università di Siena che domani, giovedì 16 luglio, parteciperanno al convegno organizzato dal Teaching & Learning Center di Ateneo e dai membri della Faculty Community of Learning @Unisi, di cui fanno parte docenti di diversi dipartimenti interessati a condividere con altri colleghi la propria esperienza di insegnamento. Al centro dell’evento, che si svolgerà in modalità telematica e potrà essere seguito da tutti in diretta streaming, ci sarà la didattica attiva blended nell’alta formazione e il Faculty Development, cioè lo sviluppo professionale dei docenti universitari. Attraverso iniziative come questa, i docenti approfondiscono l’uso delle metodologie didattiche innovative e partecipative, per accrescere la qualità della didattica universitaria.

Al mattino, dalle ore 9,30, dopo i saluti del rettore Francesco Frati, del prorettore vicario con delega alla Didattica Sonia Carmignani e del direttore generale dell’Ateneo Emanuele Fidora, interverranno Edward Taylor della Penn State University e Monica Fedeli dell’Università di Padova su come gestire l’interazione nella didattica a distanza e online e sul ruolo del feedback come strumento di interazione nella didattica blended. Coordineranno i lavori le docenti dell’Università di Siena Loretta Fabbri e Alessandra Romano.

In alcune tavole rotonde del pomeriggio si parlerà anche della valutazione online, di laboratori e tirocini virtuali e della progettazione della didattica blend, che affianca le più innovative tecniche di e-learning alle metodologie classiche di insegnamento.