“Il Commissariato di Poggibonsi in una sede inadeguata e pericolosa”

Sopralluogo di lista civica Insieme Poggibonsi e Ugl Polizia al Commissariato di Poggibonsi

La lista civica Insieme Poggibonsi, dopo un incontro con la Ugl Polizia, fa il punto sullo stato del commissariato di Polizia di Piazza Rosselli a Poggibonsi.

“Si registra una situazione di inadeguatezza e pericolosità della sede del Commissariato. Sull’edificio sono stati fatti diversi interventi di ristrutturazione i cui costi non sono ad oggi conosciuti, interventi che hanno portato ad un peggioramento continuo delle condizioni di lavoro per gli Agenti di PS. Dopo le ristrutturazioni infatti, gli agenti non hanno più avuto a disposizione un garage per la rimessa degli automezzi che restano posteggiati nella piazza del Politeama senza la benché minima delimitazione di un’area di sicurezza per agenti e cittadini”, spiegano dalla lista civica.

“Il progetto iniziale – scrivono – sembrava prevedere una delimitazione ben precisa dell’area di pertinenza della PS, dove poter parcheggiare le auto di servizio; invece poi nella realizzazione finale abbiamo una piazza che rappresenta un unicum indistinto, e che crea una situazione anomala. Si pensi anche che nel progetto originario le uscite di sicurezza del Politeama non erano previste adiacenti alla struttura del commissariato; successivamente invece vennero realizzate e questo ha creato non pochi problemi. Inoltre a pochi metri dalla porta di ingresso del commissariato ci sono le campane raccogli rifiuti, sempre stracolme di bottiglie e di spazzatura; non certo una bella immagine per il Commissariato ed anche potenzialmente pericolose, se si pensa alla numerosa frequentazione di piazza Rosselli”.

Prosegue la nota: “Internamente le cose non vanno meglio. Gli uffici sono stati per ben due anni senza riscaldamento, utilizzando piccole stufe di ripiego. Le organizzazioni  degli spazi interni hanno portato a situazioni di disagio anche per l’utenza, come nel caso della sala d’attesa al piano terra ove la presenza della fossa biologica causa cattivi odori per il cittadino ed al personale interno di Polizia. Al piano terra sono sistemati l’ufficio passaporti, la sala d’aspetto e l’ufficio tecnico, e ciò imporrebbe di mettere in condizione gli agenti e gli utenti di poter fruire degli spazi in modo decoroso”.

“Riteniamo che gli agenti di PS debbano essere messi in condizione di  lavorare in condizioni decorose e di sicurezza,  per svolgere il già difficile compito di garantire la sicurezza di noi tutti cittadini. Nei mesi scorsi avevamo sollevato la questione in consiglio comunale, senza ottenere risposte concrete dalla Giunta. Dopo l’incontro con il sindacato di Polizia, torniamo con forza a chiedere un intervento serio sul commissariato. In particolare è urgente risolvere la situazione del parcheggio dei veicoli – continua Insieme Poggibonsi -. Riteniamo che vada seriamente preso in considerazione il trasferimento del Commissariato di P.S. in altra sede, valutando gli dell’Ex Tribunale , attualmente occupati dagli uffici comunali che godono di uno spazio ampiamente maggiore di quello che appare loro necessario. Nella struttura che ospitava la sezione distaccata del Tribunale potrebbero invece tranquillamente coesistere Polizia di Stato e Comando della Polizia Municipale; sarebbe anzi utile ed auspicabile il trasferimento delle forze dell’ordine in modo da favorire la loro sinergia ed il coordinamento delle operazioni sul territorio”.

“Chiederemo quindi in consiglio comunale – concludono – che l’amministrazione si impegni in questo senso. Vogliamo che gli agenti di PS operino in condizioni decorose e di sicurezza, visto il loro quotidiano impegno volto a garantire ordine e sicurezza”.

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due