Il pianista Andrea Trovato al Franci Festival 2021

Questo giovedì il Maestro porterà in scena un ampio repertorio dedicato a Frédéric Chopin, Franz Liszt, Claude Debussy e George Gershwin

Nuovo appuntamento in musica per il Franci Festival 2021, che torna giovedì 13 maggio, alle ore 18, con il recital pianistico del Maestro Andrea Trovato. Il pianista e organista di fama internazionale, già docente dell’Istituto ‘Rinaldo Franci’, porterà in scena un ampio repertorio dedicato a Frédéric Chopin, Franz Liszt, Claude Debussy e George Gershwin. Nel corso della sua esibizione, il Maestro Trovato presenterà ‘Frédéric Chopin: Reflets de l’âme (Piano Music)’, la sua ultima produzione discografica in pubblicazione da parte dell’etichetta Da Vinci Classics. L’evento potrà essere seguito in presenza, fino a un massimo di 20 persone con prenotazione online sul sito web del Conservatorio, oppure in diretta streaming sul Canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci.

“Sarà particolarmente emozionante – afferma Andrea Trovato, musicista e docente di pianoforte – suonare sul palco del Franci Festival. Questo concerto, per me, è un prezioso ritorno tra gli studenti e i professori dell’Istituto senese che ho avuto il piacere e l’onore di conoscere a fondo nel corso della mia attività didattica. Sul palco dell’Auditorium del Conservatorio porterò un programma variegato con pagine musicali di quattro autori che amo particolarmente: i brani che ho scelto di Chopin, Liszt, Debussy e Gershwin sono, in assoluto, tra le musiche che preferisco suonare soprattutto per i miei allievi e amici”.

Andrea Trovato, diplomato in pianoforte nel 1994 presso il Conservatorio ‘L. Cherubini’ di Firenze, ha perfezionato i propri studi all’Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma nella classe del Maestro Sergio Perticaroli e, nel 2000, ha conseguito il diploma in organo e composizione organistica. Fin da giovanissimo si è aggiudicato numerosi premi in prestigiose competizioni nazionali e internazionali, fra cui i Primi Premi Assoluti al T.I.M. (Torneo Internazionale di Musica) di Roma, al Concorso Nazionale ‘Città di Albenga’ e al Concorso Internazionale ‘G. Benassi’ di Pavia. Trovato conduce un’importante attività concertistica solistica, sia al pianoforte che all’organo, in importanti città italiane e straniere oltre che in numerosi centri minori, con importanti riconoscimenti da parte del pubblico e della critica. Attualmente è docente di pianoforte presso il Conservatorio Statale di Musica ‘F. Venezze’ di Rovigo.