In Italia per il matrimonio della figlia la donna morta nell’incidente

Tragedia a Buoncovento: la donna era arrivata dal Guatemala per il matrimonio della figlia

Chissà quanto aveva atteso e preparato questo viaggio Maria Magdalena Asturias. La donna deceduta sul colpo nello scontro tra l’auto condotta dal genero, J.G. 49 anni, nato e residente a Firenze, e l’autoarticolato della ditta Tracelit di Monteriggioni guidato da H.J., bosniaco di 58 anni residente a Siena, era arrivata in Italia per assistere al matrimonio della figlia, A.C.C.A. di 45 anni.

Intorno alle 16,40 la Octavia Skoda stava percorrendo la Cassia poco fuori da Buonconvento, quando si è scontrata frontalmente con l’autoarticolato, per cause ancora al vaglio dei carabinieri che hanno effettuato i rilievi. Un impatto violento che ha fatto uscire l’auto di lato. Maria Magdalena Asturias, 73 anni, era seduta nel sedile posteriore, regolarmente allacciata alle cinture di sicurezza, ma l’impatto l’ha uccisa sul colpo.

Ferita in modo lieve la figlia, trasferita a Le Scotte, in modo grave il genero che è stato trasportato all’ospedale di Careggi con l’elisoccorso.

 

La Cassia è rimasta chiusa per alcune ore per permettere i soccorsi di 118 e vigili del fuoco e quindi per la rimozione dei mezzi.

Lusini Gas
Estra
Cotas Radio Taxi
Electronic Flare
Europa Due
Siena Motori
Siena Bureau
Terre Cablate
Centro Farc
Chianti Banca