La Reggiana fredda il Siena, al Franchi termina 0-2

Doccia fredda al Franchi per il Siena. La Reggiana dopo 10 minuti era già avanti 2 a 0

La prima sconfitta del Siena in campionato è per mano della Reggiana, i granata al Franchi hanno vinto 2-0 grazie ai gol di Sciaudone e Zamparo rispettivamente al settimo e all’ottavo minuto. La gara si è da subito messa in salita per il Siena, che dopo una mezz’ora di totale sofferenza ha iniziato a prendere fiducia, ma i bianconeri non hanno mai avuto delle reali possibilità di riaprire la partita. Gli ospiti sono andati più volte vicino al gol del 3-0, ma Lanni ha offerto un’altra buona prova tra i pali.

Secondo tempo

30′: Karlsson dalla sinistra prova ad incidere, ma il suo tiro/cross viene smanacciato da Venturi

25′: Ottima occasione per il Siena, Disanto crossa dalla destra e trova l’inserimento di Varela. L’uruguaiano gira di testa verso la porta ma Venturi la para.

20′: Ancora Reggiana Redrezza, dalla distanza carica il mancino ma trova le mani di Lanni.

13′: La Reggiana risponde con Lanini. L’attaccante ospite rientra sul destro e calcia, ancora attento Lanni.

12′: Il Siena va vicino ad accorciare le distanze. Dopo un batti e ribatti in area Varela ha sul sinistro l’occasione di calciare in porta ma spara alto.

8′: La prima occasione del secondo tempo è degli ospiti, Disanto perde palla, Lanini rossa verso Zamparo, ma il numero 30 manda fuori.

Primo tempo

44’: Ci riprova il Siena, Mora crossa in mezzo la palla attraversa l’area ed arriva da Guberti. Il capitano serve Cardoselli che temporeggia troppo e calcia alto.

34’: Il primo tiro in porta del Siena è al 34esimo. Al termine di un fraseggio Acquadro prova la conclusione ma è centrale

31’: Siena ancora clamorosamente sbilanciato, Lanini si autolancia saltando tutta la difesa bianconera. L’attaccante della Reggiana viene fermato solo da un prodigioso intervento di Lanni.

18’: Il tiro murato di Pezzella scatena il contropiede di Rosafio, che al limite dell’area serve Lanini. Bravo Lanni in questa occasione a murarlo.

17’: Il Siena rischia di subire il 3-0. Sugli sviluppi di un corner Zamparo da pochi metri dalla porta manda alto sopra la traversa

8’: Doccia fredda per il Siena. Appena un minuto dopo il gol dell’1-0 la difesa bianconera è ancora sbilanciata e per Zamparo con il sinistro è un gioco da ragazzi battere Lanni.

7′: La partita si mette subito in salita per il Siena. I bianconeri si fanno sorprendere sulla propria fascia destra. Sciaudone salta secco Terzi e poi calcia battendo Lanni. E’ il primo gol subito dal Siena in campionato.

Formazioni

Siena (4-3-3): Lanni; Mora, Milesi, Terzi, Favalli; Acquadro, Pezzella, Cardoselli; Montiel, Paloschi, Guberti. A disposizione: Mataloni, Marocco, Terigi, Farcas, Disanto, Varela, Karlsson, Bani, Zaccone, Marcellusi, Darini. Allenatore: Gilardino.

Reggiana (3-4-3): Venturi; Luciani, Rozzio, Laezza; Guglielmotti, Sciaudone, Cigarini, Del Pinto, Contessa; Rosafio, Zamparo, Lanini. A disposizione: Voltolini, Rossi, Scappini, Sorrentino, Neglia, Chiesa, Libutti, Radrezza, Anastasio, Del Pinto, Muroni. Allenatore: Diana.