“L’avaro”: Alessandro Benvenuti nel cartellone dei teatri di Siena 2016\17

Dal 16 al 18 dicembre il classico di Molière nella produzione Arca Azzurra con la regia di Ugo Chiti

Un classico del drammaturgo francese per eccellenza, Molière, con un interprete d’eccezione come Alessandro Benvenuti e una delle compagnie teatrali più interessanti del territorio regionale, l’Arca Azzurra, sotto la sapiente regia di Ugo Chiti.

Ci sono tutti i migliori presupposti per “L’Avaro” che andrà in scena ai Rinnovati da venerdì 16 a domenica 18 dicembre per il cartellone della stagione Teatri di Siena 2016/17. Un’opera, amara e allo stesso tempo irresistibilmente comica, capace di parlare del presente senza trasposizioni o forzate interpretazioni.

Il felice incontro tra Ugo Chiti e l’attore e amico Alessandro Benvenuti, nei panni del protagonista Arpagone, trasporta il pubblico nella Parigi del Settecento dietro le vicende di un uomo avido di denaro che trasforma ogni occasione in fonte di guadagno. Tra avarizia scellerata, matrimoni combinati, medici incapaci, lusso sfrenato e gioco d’azzardo non mancheranno i colpi di scena.

Gli orari dello spettacolo differiscono tra le date di venerdì 16 e sabato 17, nelle quali avrà inizio alle 21.15, e quella di domenica 18, in programma alle 17.

La prevendita online dei biglietti è attiva fino a mercoledì prossimo, 14 dicembre, sia nella sezione dedicata “Biglietteria teatri, musei e bottini storici” del sito www.comune.siena.it sia telefonando ai numeri dell’ufficio prenotazioni 0577 292614-15 in fascia oraria 9.30/12.30.

La vendita diretta al botteghino dei Rinnovati sarà in funzione giovedì 15, dalle 17 alle 20; venerdì 16 e sabato 17, a partire dalle 16, e domenica 18 dalle 15. In queste stesse fasce orarie possibili anche le prenotazioni telefoniche allo 0577 292265.

Il cartellone completo della stagione Teatri di Siena 2016/17 è online nel sito www.comune.siena.it seguendo il percorso La Città>Cultura>Teatri>Stagione teatrale 16-17.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due