Miraldi (capitano Drago) a Siena Tv: “Pathos de Ozieri potente ma finora mai vittorioso”

“Lotto ottimo, noi capitani siamo stati davvero coraggiosi”

Intervistato all’Entrone prima della prima prova da Siena Tv, il capitano del Drago Fabio Miraldi ha commentato l’abbinamento tra Andrea Mari e Pathos de Ozieri: “E’ un cavallo potente, ma ancora non vittorioso – ha sottolineato – Brio l’aveva messo sui cavalli papabili insieme ad altri grandi fantini. La fortuna come sempre ci vuole, come la strategia. Lotto davvero ottimo, siamo stati coraggiosi e abbiamo scelto i migliori cavalli senza escludere nessuno, ci sono soggetti competitivi anche nella seconda fascia”.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due