Rubano prosecco da una pizzeria a Chiusi, denunciati per furto quattro rumeni

I quattro avevano approfittato della distrazione dei camerieri per sottrarre tre costose bottiglie di vino ma sono stati fermati dai Carabinieri di Cetona subito informati dallo staff del furto

Nella mattina di ieri 18 marzo i Carabinieri del Radiomobile di Montepulciano hanno fermato quattro cittadini rumeni tra i 19 ed i 30 anni , tre residenti a San Casciano dei Bagni ed uno a Chiusi, per un furto avvenuto nella notte precedente in una pizzeria di Chiusi.

I quattro durante la cena, approfittando della distrazione dei camerieri presenti, avevano sottratto dalla pizzeria tre costose bottiglie di vino prosecco del valore complessivo di 80€, bevendone due e portandone via la rimanente. Lo staff del locale, resosi conto della sparizione del prosecco un attimo dopo la partenza dei quattro, erano riusciti a trascrivere il numero di targa dell’automobile su cui viaggiavano i rumeni.

Questi sono stati subito individuati e fermati sulla Strada Provinciale 146 a Chiusi dai Carabinieri della Stazione di Cetona e denunciati a piede libero per furto aggravato; il conducente inoltre è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza dopo che un accertamento ha dimostrato un tasso di alcol nel sangue di 1,05 G/L . Il resto della prosecco rubato è stata parzialmente recuperato.

Errebian
All Clean Sanex
Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due