Scomparsa del sindacalista: spostata la data dei funerali

Saranno celebrati martedì alle ore 15 nella Giraffa

La salma di Loris Lolli, il sindacalista ritrovato senza vita qualche giorno fa, è esposta presso l’obitorio dell’ospedale Santa Maria alle Scotte. La data dei funerali, fissata in un primo tempo per lunedì 23 gennaio alle 9, è stata spostata a martedì 24 gennaio alle ore 15 presso l’oratorio dell’Imperiale Contrada della Giraffa da dove proseguiranno per il cimitero comunale del Laterino.

Lolli, 54 anni, era giraffino e la Contrada si è subito stretta attorno ai familiari, con il Piore Bernardo Lombardini e il capitano Emanuele Tondi in testa.

Tanti amici e i colleghi di lavoro stanno condividendo il dolore della famiglia. Lolli era sindacalista Mps, anche se era stato esternalizzato in Fruendo. Il nulla osta per il funerale è stato disposto dalle autorità dopo l’autopsia effettuata nei giorni scorsi. Il mistero sulla morte di Loris Lolli (leggi qui) non si è infatti  ancora dipanato. Alcuni familiari hanno detto di “volerci vedere chiaro” ed si attendono i risultati dell’autopsia disposti dopo il ritrovamento del cadavere, che arriveranno non prima di due mesi.

Lusini Gas
Estra
Electronic Flare
Cotas Radio Taxi
Europa Due
Siena Motori
Terre Cablate
Siena Bureau
Chianti Banca
Centro Farc