Senzatetto dorme all’ingresso della Risalita all’Antiporto

Il giaciglio dell'uomo a pochi passi dalla strada

Dorme all’ingresso della Risalita, all’Antiporto, nell’angolo della vetrata che si affaccia sulla strada. Il senzatetto raggiunge il suo giaciglio nel pomeriggio al tramonto, quando ancora la zona è molto frequentata, e si addormenta incurante delle persone che gli passano accanto e di quelle che attendono l’autobus alla fermata di fronte.

All’interno del suo sacco a pelo, incartato in una coperta e in sacchi di plastica, ha trascorso lì anche le ultime, gelide nottate.