Servizio d’ordine Palio, il bilancio: il Questore Capuano ringrazia operatori e Contrade

Controlli efficaci e azione di prevenzione, nessuna denuncia di borseggi, trovati due uomini in possesso di armi

Sono state giornate di grande impegno quelle connesse alle manifestazioni paliesche appena trascorse. “Voglio ringraziare tutto il personale delle Forze dell’Ordine – ha detto il Questore Costantino Capuano al termine dei servizi – a partire dalla Polizia di Stato, l’Arma dei Carabinieri, la Guardia di Finanza, per arrivare alla Polizia Provinciale e alla Polizia Municipale, per l’impegno profuso per garantire la sicurezza della manifestazione. I miei sentiti ringraziamenti – ha proseguito Capuano – vanno, inoltre, alle dirigenze delle Contrade che hanno collaborato attivamente per consentire che non si registrassero turbative per l’ordine pubblico”.

Tutto è andato per il meglio quindi, e i controlli sono stati efficaci così come l’azione di prevenzione e di controllo del territorio. Un dato significativo è, infatti, quello che ha fatto risultare l’assenza di denunce per borseggi e reati di microcriminalità.

Nell’ambito dei servizi, i militari dell’Arma dei Carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato due coltelli a serramanico, con la conseguente denuncia a carico di un cittadino tunisino di 33 anni e di un italiano di 59 anni per porto di oggetti atti ad offendere.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau