“Sette note in Sette notti”, la gloria militare di Siena immersa in arte, gusto e musica

Protagonista della serata sarà l’affresco di Lippo Vanni “Battaglia della Val di Chiana”

Il Museo Civico di Siena si riempie di echi di battaglie e gloria militare senese con il quarto appuntamento di “Sette note in Sette notti” in programma giovedì 23 novembre, dedicato alla prima grande impresa bellica della Repubblica di Siena: la battaglia della Val di Chiana rappresentata da Lippo Vanni. Alle 21 .00 si partirà proprio con un approfondimento artistico dedicato all’affresco custodito nella Sala del Mappamondo del museo, con la storica dell’arte Paola Gepponi ad accompagnare i visitatori in un viaggio ideale nella Siena del Trecento rievocando curiosità e leggende del cruento conflitto rappresentato da Vanni.

Dopo un intermezzo a  base di Brunello di Montalcino DOCG curato dalla delegazione di Siena – Valdelsa di Fisar, alle 22.15 sarà il momento della musica con il concerto degli allievi dell’Istituto Superiore di Studi Musicali ‘Rinaldo Franci’, che vedrà esibirsi la classe di flauto del professore Luciano Tristaino e quella di pianoforte del professore Matteo Fossi. La performance musicale vedrà protagonisti Silvia Chiarelli, Giuditta Di Gioia, Maria Novella Menicacci, Andrea Pasquini, Giulia Serio, Paola Zito, Matteo Canalicchio.

Per info è possibile chiamare i numeri 0577 292420 -– 226 (orario ufficio) e scrivere a [email protected] e [email protected] Il costo del biglietto è di 7 euro a serata e ridotto per gli studenti a 5 euro. Nel caso di acquisto, contemporaneo al primo di altri due ingressi, il costo è di 5 euro. Per conoscere il programma completo della stagione 2017 di “Sette Note in Sette Notti”, è possibile consultare il sito www.enjoysiena.it e la Pagina Facebook, il Profilo Twitter e Instagram di EnjoySiena.

 

Errebian
All Clean Sanex
Estra
Electronic Flare
Centro Farc
Terre Cablate
Siena Bureau
Europa Due