Sul bus senza biglietto, si rifiuta di mostrare i documenti

Giovane nigeriano sul bus senza biglietto, arriva la polizia

Viaggiava senza biglietto su un autobus della linea urbana e, alla richiesta del controllore di un documento d’identità, si è rifiutato di fornirlo costringendo il responsabile a rivolgersi alla Polizia.

Gli agenti delle Volanti della Questura di Siena, in servizio di controllo del territorio sono quindi intervenuti in strada di Pescaia, alle ore 7.50 circa di venerdì, dove hanno preso contatti con il personale dell’azienda locale trasporti.

Il cittadino straniero, al quale venivano richiesti i documenti, ha continuato irremovibile a negarli, nonostante la presenza dei poliziotti, che pertanto lo hanno accompagnato in Ufficio, per eseguire gli accertamenti del caso.

Durante le fasi d’identificazione, anche tramite la banca dati disponibile ai colleghi dell’Ufficio Immigrazione lo straniero, un giovane nigeriano di 26 anni, che ha successivamente dichiarato le proprie generalità, è risultato titolare di regolare permesso di soggiorno per richiesta asilo, e pertanto è stato rimesso in libertà.

Electronic Flare
Estra
Terre Cablate
Centro Farc
Europa Due
Siena Bureau