Tensioni tra tifosi prima del derby Siena-Arezzo: cariche della Polizia e due fermati

Lancio di bottiglie all’esterno di un ristorante vicino allo stadio, gli agenti intervengono prima che le fazioni entrino in contatto

Momenti di tensione ieri sera prima del derby tra Siena e Arezzo. All’esterno di in ristorante vicino allo stadio Franchi due gruppi di tifosi senesi e aretini sono arrivati a scontrarsi, richiedendo l’intervento di Polizia e carabinieri. Il tutto sarebbe nato da un lancio di bottiglie ad opera dei sostenitori amaranto contro quelli bianconeri, in quel momento a cena a ristorante prima del fischio di inizio. Non è ancora chiaro se il gesto sia stato premeditato o a seguito di qualche provocazione al passaggio in zona del gruppo aretino.

Sul posto è arrivata immediatamente la Polizia, che per evitare turbative e il contatto tra le due fazioni, ha effettuato delle cariche di alleggerimento. Il bilancio finale parla di due fermati, entrambi provenienti da Arezzo, di cui uno denunciato per resistenza a pubblico ufficiale.