Viabilità Viale Toselli-Due Ponti, la proposta di FdI: strade a senso unico invertito

Senso unico invertito in viale Toselli nel tratto dalla rotonda dei Due Ponti verso la rotonda di strada di Busseto ed il tratto che da strada di Busseto porta fino alla rotonda dei Due Ponti. Sarebbe necessario solo aprire un varco tra via Marzi e piazza Maestri del lavoro

Viale Toselli-Due Ponti, Fratelli d’Italia ha formulato una proposta a supporto dell’amministrazione che sfocerà nell’approvazione del piano urbano della mobilità sostenibile, per migliorare traffico e viabilità. Si propone di sfruttare le due strade parallele già esistenti rendendole a senso unico invertito, nello specifico viale Toselli nel tratto dalla rotonda dei Due Ponti verso la rotonda di strada di Busseto ed il tratto che da strada di Busseto porta fino alla rotonda dei Due Ponti passando da via Marzi e piazza Maestri del lavoro (cioè davanti a MCM Servizi e supermercato Simply). Per fare questo sarebbe necessario solo aprire un varco tra via Marzi e piazza Maestri del lavoro; i costi sarebbero estremamente contenuti ma conrisultati decisamente importanti.

“Riteniamo, da indagini sul posto – fanno sapere da Fratelli d’Italia – che uno dei punti critici sia la rotonda dei Due Ponti  in cui, in determinati orari, si crea un flusso che arriva a bloccare entrambi i sensi di marcia. Crediamo che possa giovare a questa situazione il chiudere l’accesso verso via Aretina da chi arriva dalla Siena-Bettolle, spostando di qualche decina di metri la possibilità di invertire la marcia sfruttando via Rosi Algero, cioè la strada che fiancheggia lo stabile di Poltrone e Sofà e va ad immettersi in piazza Maestri del lavoro. Riteniamo che, con questa piccola variazione, si possano creare due flussi lineari in entrambe le direzioni di marcia, dato che non ci sarebbe più la necessità di fermarsi ed aspettare le eventuali auto già nella rotonda.Allo stesso tempo, con il senso unico, si risolverebbe anche l’altra causa di blocchi o rallentamenti, cioè le auto che si fermano per svoltare verso una attività sul lato opposto della carreggiata. Con la nostra proposta, questo tratto di viale Toselli diventerebbe un senso unico a doppia corsia in cui chi deve svoltare si dovrà solo spostare sul lato della carreggiata in cui c’è l’attività che gli interessa senza creare nessun rallentamento alla fluidità del traffico”.

“Di questa nuova strutturazione della zona beneficerebbero anche le attività in zona viaMarzi e Piazza Maestri del lavoro, poiché aumentando l’affluenza di auto avrebbero una maggiore visibilità rispetto ad ora. Al posto delle critiche sterili e del vuoto di idee, ribadiamo che è preciso dovere di chi è parte della maggioranza essere propositivi, con competenze ed idee, al fine di contribuire al miglioramento della vita quotidiana nella nostra città e la nostra proposta và proprio in questa direzione. Fratelli d’Italia di Siena ha sottoposto la proposta all’attenzione dell’amministrazione che sta svolgendo le necessarie simulazioni e la illustrerà nelle opportune sedi e pubblicamente tramite il gruppo consiliare”.

Electronic Flare
Estra
Centro Farc
Terre Cablate
Europa Due
Siena Bureau