Amiata: lunghe file di auto, i carabinieri bloccano la strada

I carabinieri hanno effettuato un blocco e fanno tornare indietro i turisti

Affluenza record sul Monte Amiata, con un lungo serpentone di auto dirette verso la vetta. In località Primo Rifugio Amiatino i mezzi parcheggiati in divieto lungo SP.18 che collega ad Abbadia San Salvatore, hanno creato difficoltà al transito come mostra la foto di Meteo Amiata.
I carabinieri hanno bloccato le auto dei turisti all’altezza di via Federico Hamman rimandando indietro le macchine. Intenso lavoro per la Polizia Municipale e le Forze dell’Ordine