Controlli Polizia Municipale: 4 i sanzionati per allontanamento ingiustificato

I droni hanno sorvolato viale Vittorio Emanuele II, viale Cavour, via Fiorentina e via Quinto Settano, mentre nel pomeriggio il quartiere di S. Prospero e viale Vittorio Veneto

Le persone controllate oggi, 2 aprile, dalla Polizia Municipale sono state 261, altrettante le autocertificazioni acquisite. Quattro le persone sanzionate in base all’ex art.4 del D.L. 19/2020 per allontanamento ingiustificato dalle proprie residenze,  due di queste anche

in base all’art. 650 del Codice Penale, perché hanno violato l’ordinanza sindacale che vieta l’ingresso nei parchi cittadini e i cui effetti sanzionatori continuano per 10 giorni dopo l’entrata in vigore del D.L. dello  scorso 25 marzo. Sempre in base all’art. 650 sono state denunciate penalmente altre 2 persone perché, anch’esse, presenti all’interno del parco in via Michelangelo (zona Cappuccini).

Dalle verifiche a 22 esercizi commerciali, nonostante alcune segnalazioni che riportavano il mancato rispetto del distanziamento interpersonale, non sono seguiti provvedimenti perché all’arrivo della Municipale risultava tutto nella norma.

Nessun rilievo  dai controlli effettuati dai 7 droni che, durante la mattinata,  hanno sorvolato viale Vittorio Emanuele II, viale Cavour, via Fiorentina e via Quinto Settano, mentre nel pomeriggio il quartiere di S. Prospero e viale Vittorio Veneto.

 

Errebian
Electronic Flare
Estra
All Clean Sanex
Terre Cablate
Centro Farc
Siena Bureau
Europa Due