Home Musica & Spettacolo “Due corvi neri volarono sul campanile della chiesa”, a Vivo d’Orcia la presentazione del romanzo di Renzo Mezzacapo
0

“Due corvi neri volarono sul campanile della chiesa”, a Vivo d’Orcia la presentazione del romanzo di Renzo Mezzacapo

0
0

Il 14 agosto a Vivo d’Orcia si raccontano le storie di frati, streghe e povera gente nella Toscana del XVI secolo

Dalla fine di agosto sarà nelle migliori librerie italiane il corposo romanzo di Renzo Mezzacapo, noto pittore e direttoreartistico. Un affascinante racconto tra storia e immaginazione, in cui il vero e, qualche volta il verosimile, fanno da protagonisti in eventi del XVI secolo. I personaggi principali di questo romanzo, di oltre 500 pagine, sono totalmente inventati, mentre la dimensione storica
in cui si muovono è frutto di ricerca in testi acclamati. La narrazione inizia nel nostro secolo e prosegue nel vero e qualche volta nel verosimile, attingendo a eventi che fanno riferimento alla famiglia dei conti Cervini, alla storia del borgo medievale di Vivo d’Orcia e ad una terra ineguagliabile: la Toscana, magica terra dove si respira ancora il mistero di quel tempo antico.

Il romanzo verrà presentato Vivo d’Orcia presso la Sede dell’Associazione Pro loco alle ore 21.30.